Site 1 title

FAGIOLINI GRATINATI

Oggi vi propongo una ricetta gustosa e semplice per cucinare i fagiolini gratinati in maniera diversa dal solito; gluten free, lactose free e vegan.

SECONDO VOI I FAGIOLINI SONO UNA VERDURA O UN LEGUME?

In realtà i fagiolini sono legumi.

Il loro nome infatti significa “fagioli piccoli, immaturi”, perché di questo si tratta, ovvero di fagioli (Phaseolus vulgaris) che devono completare il loro periodo di maturazione.

Si chiamano anche cornetti, fagioli mangiatutto, oppure taccole, fagiolini corallo o piattoni nella loro versione larga e schiacciata. Sebbene i fagiolini più comuni siano quelli verdi, ne trovi anche con baccello viola, giallo e verde con striature viola. Ve ne sono anche di piccoli e ricurvi, di sottili e lunghi, che arrivano a 50 cm di lunghezza, detti “stringa”, “serpente” o “metro”.

Sono buone fonti di vitamine B (B1, B2, B3, B5, B6, B9), acido folico e vitamina C. Tra i sali minerali, troviamo calcio, ferro, potassio, fosforo, silicio e magnesio. Hanno meno calorie dei fagioli maturi, perché rispetto a questi ultimi contengono meno carboidrati e meno proteine, mentre maggiore è il loro contenuto d’acqua e fibre.

Li ho proposti gratinati, con besciamella e farina di mandorle e credetemi nulla da invidiare alle classiche gratinate. Restano croccanti in superficie e la besciamella che se ne ricava sembra quasi ricotta.

INGREDIENTI

    – 500 gr di fagiolini

    – 300 ml di latte vegetale di mandorle

    – sale q.b

    – basilico q.b

    – 200 gr farina di mandorle

PROCEDIMENTO

Per realizzare i fagiolini gratinati, prima di tutto sbollentarli per tre minuti in acqua bollente.

Lasciare scolare i fagiolini , mentre prepariamo la besciamella di mandorle.

In un pentolino, versare il latte vegetale di mandorla, portare a bollore e aggiungere la farina di mandorle.

Agitare con una frusta, per evitare grumi e attendere che si addensi.

Per ultimo mischiare fagiolini e besciamella in un’unica pentola, versare sale e basilico e riporre il tutto in una pirofila da forno.

Cospargere la superficie con la farina di mandorle, infornare per 30/40 min a 180/200 gradi.

Piatto Gluten free, lactose free e vegan.

Potete trovare la farina di mandorle e la bevanda vegetale su BIOWEBSTORE e ricevere un buono di 50 euro in Creme viso_corpo, naturali.

FAGIOLINI GRATINATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.