Site 1 title

BISCOTTI DI QUINOA E BACCHE DI GINEPRO

L’idea dei biscotti di quinoa e bacche di ginepro, mi è venuta partecipando al progetto #erbeefiorinelpiatto.

Un’idea bellissima quella delle mie amiche foodblogger @nonnapaperina, @timoelenticchie @dueamicheincucina, @ilfiordicappero, Paola segantini, con le quali ogni 15 del mese decideremo di comune accordo quale erba o fiore o bacca portare in tavola.

Ingrediente cardine del mese di Ottobre è il Ginepro , una pianta conosciuta sin dall’antichità per le sue proprietà benefiche.

Esso infatti, ha proprietà antisettiche e antireumatiche, indicato per problemi alle vie urinarie e respiratorie.

Le sue bacche sono ottime per facilitare la digestione ed eliminare gas intestinali.
Ottimo per drenare l’organismo da scorie in eccesso e depurare i reni.

Sottoforma di decotti allevia la tosse, raffreddore e malanni di stagione.

E tu oer cosa lo utilizzeresti?

INGREDIENTI

    – 300 gr farina di quinoa

    – 1 tazzina di olio consentito

    – 2 tuorli d’uovo

    – acqua q.b

    – zeste di limone

    – 3 bacche di ginepro tritate

    – cannella q.b

    – semi di anice tritate q.b

    PROCEDIMENTO

    Mischiare la farina e le spezie, aggiungere i tuoi d’uovo , l’ acqua a filo, e per ultimo l’olio.

    Amalgamare bene l’impasto e formare un panetto di frolla.

    Stendere l’impasto con un matterello e conferirgli con un tagliapasta, la forma desiderata.

    Infornare i biscotti a 160gr per circa 12/15 min.

    Vi lascio le proposte delle mie amiche foodblogger…

    – Elisa: risotto con burro al ginepro e rum

    – Tiziana: filetto al marsala e ginepro

    – Daniela: biscotti speziati al ginepro

    – Miria: cinghiale e lenticchie al ginepro in crosta di torta al testo
    – Paola: verza stufata alla veneta con bacche di ginepro e luganega
    BISCOTTI DI QUINOA E BACCHE DI GINEPRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *