Site 1 title

cookies di quinoa e fave di cacao

E’ possibile ordinare i cookies quinoa e fave di cacao, inviando un Whatapp al +39 3403617653 e riceverli comodamente a casa vostra in 24/48h.

Per insaporire I cookies di quinoa, ho ben pensato di utilizzare la granellò di favelli cacao, bio e crude, di NATURALEBIO l la quale ci ha anche riservato uno SCONTO del 15%, utilizzando, sul loro sito, il codice: MANTRABIO-15

Scopriamo assieme le caratteristiche delle fave di cacao crude NATURALEBIO:

Il cacao NATURALEBIO, viene coltivato in Perù, ed è ricavato dalla pianta THEOBROMA CACAO.

Per i più curiosi, THEOS sta per DIO e BROMA per bontà, quindi vale a dire CIBO DEGLI DEI.
In effetti a chi non piace il cacao?

Si narra che se ne nutrissero gli DEI, in quanto è un alimento ricco di proprietà, certamente, come ogni cibo, senza abusarne e in assenza di patologie croniche e infiammatorie in stadi avanzati.

Il cacao contiene proteine, lipidi, glucidi, diversi sali minerali e vitamine del gruppo B.

E’ ricco di serotonina,magnesio, potassio, tiramina, caffeina, teobromina e feniletilamina.
Gli antiossidanti del cacao aiutano a combattere l’azione dei radicali liberi, mentre teobromina e caffeina aiutano a mantenere la concentrazione.

Esso inoltre richiede, prima di essere consumato, una lunga lavorazione.
Le FAVe DI CACAO, richiuse nel loro frutto chiamato CABOSSA, vengono raccolte a mano, vengono sbucciate dalla loro pellicina di protezione bianca e per ultimo vengono essiccate a bassa temperatura per conservarne tutte le proprietà.

Vi consiglio di provare la Granella di Fave , pura e bio, coltivata senza pesticidi e concimi chimici di NATURALEBIO, vi accorgerete subito della differenza.

Siete curiosi di scoprire la ricetta?i

INGREDIENTI

    – 100 gr di Farina Denaturata di QUINOA

    – 30 gr farina di mandorle pelate
    – 2 cucchiai di Granella di Fave di CACAO

    – 2 uova

    – 1 tazzina di olio consentito

    vaniglia bouron , cannella o spezie q.b

    – 10 gocce di STEVIA pura

    – 5 gocce di Vaniglia pura

    – 1 cucchiaino di bicarbonato

    – 100 gr di BURRO di MANDORLE 100%

PROCEDIMENTO

In una ciotola montare, con le fruste elettriche, le uova, la stevia, la vaniglia e il burro di mandorle.

Versare il composto in una ciotola assieme alle farine, al bicarbonato e alla granella di cacao.

Lavorare con le mani sino a creare un panetto morbido e liscio.

Prelevare piccole porzioni , di grandezza simile alla noce, e formare delle palline.

Schiacciare le palline sulla teglia da forno creando la classica forma dei biscotti cookies.

Cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti.

Io li ho provati sbriciolati nello yogurt di soya e nella bevanda vegetale di mandorle e sono davvero squisiti.

cookies di quinoa e fave di cacao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *