Site 1 title

Bon Bon alla vaniglia

Potete ordinare i Bon Bon alla vaniglia tramite whatapp 3403617653 e riceverli comodamente a casa vostra.

Per questa ricetta ho voluto utilizzare solo 3 ingredienti, e cercare di riprodurre un simpatico spezzafame senza glutine ma ricco di grassi buoni.

Io li trovo ottimi anche nel post allenamento, per via delle proprietà benefiche delle mandorle.

Benefiche per il sistema nervoso, grazie al magnesio che aiuta in caso di stress e stanchezza
e con proprietà antinfiammatorie, dovute agli acidi grassi “buoni” Omega-3.

Fonte di antiossidanti (contenuti soprattutto nella buccia scura, per cui è meglio consumarle non spelate), grazie alla vitamina E e agli acidi insaturi, che proteggono dallo stress ossidativo, responsabile dell’invecchiamento cellulare.

Utili per il benessere delle ossa, grazie all’elevato contenuto di calcio
proprietà anticolesterolo e che favoriscono il benessere del cuore e della circolazione, tenendo bassi i trigliceridi, grazie alla presenza degli acidi grassi Omega-3.

Ho associato le mandorle al CAVIALE DI VANIGLIA e devo dire che il sapore mi ha sorpresa.

Pur non essendo zuccherate, il caviale le ha rese particolarmente gustose, oltretutto provenendo dalla macinazione della bacca e dei suoi semini interni, è di sapore più intenso e concentrato.

Ne basta davvero pochissima per lasciare la casa profumata per l’intera giornata, dopo aver sfornato i nostri snack.

INGREDIENTI

    – 100 gr farina di mandorle

    – 1 cucchiaio colmo di crema 100% mandorle BIOWEBSTORE

    – 1 cucchiaino di caviale vaniglia BIOWEBSTORE

    – acqua q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola, mischiare la farina di mandorle, la crema di mandorle e il caviale.

Mischiarle per bene, pian piano l’acqua finché l’impasto non diventerà malleabile, tipo una frolla.

Con le mani formare tante piccole palline dal diametro di 1cm.

Infarinare i Bon Bon nella farine e disporre su di una teglia da forno e lasciare cuocere per 15/20 minuti a 170 gradi.

Si possono anche immergere nel latte vegetale, caldo, per una simpatica colazione.

Bon Bon alla vaniglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *