Site 1 title

Instagram

Seguimi!

Sentiamo spesso parlare di vampiri energetici… ma chi sono realmente??

Per quanto mi riguarda ho imparato che
un vampiro di energia, è una persona che concretamente “ruba” l’energia vitale di un’altra persona e lo fa , oltretutto, in modo subdolo, Lo fa per una vera e propria legge di sopravvivenza: deve accalappiare l’energia altrui per poter vivere .

Come riconoscerlo?

Beh, semplice!

Quando si ha a che fare con questo tipo di persona ,anche solo dopo una breve chiacchierata o una sua semplice osservazione, ci si sente esauriti, svuotati, giù di morale. Ciò può accadere anche se poco prima eravamo al settimo cielo.

I vampiri di energia hanno un potere enorme sulle persone, riescono a manipolarle, a farle sentire una nullità. E’ questo il loro unico modo per risucchiare tutta l’energia vitale altrui.

“Sono le persone che non cercano, non desiderano più nulla, e fanno il possibile per scoraggiare chi cerca e desidera, perchè proprio dallo scoraggiamento altrui traggono giustificazione” da il “Vocabolario (Saggi per l’anima)” di Igor Sibaldi.

Vi è mai capitato di vivere un senso di irrequietezza alla presenza di una determinata persona, di sentirvi continuamente giudicati da lei?

Probabilmente avete a che fare con un vampiro di energia. Attenzione però: “Chi, cioè, frequenta questi scoraggiatori senza sapersene difendere tenderà ben presto a imitarli – dapprima senza neppure accorgersene” da il “Vocabolario (Saggi per l’anima)” di Igor Sibaldi.

Come fare allora per difendersi da questi vampiri?

I vampiri di energia attaccano le persone che in quel momento della loro vita sono deboli, vulnerabili. L’unico modo per difendersi è diventare forti e spezzare queste dinamiche relazionali subdole.

“Se, dunque, ti accorgi di attrarre scoraggiatori, devi dedurne che ti stai indebolendo: bada allora a rinvigorire le tue aspirazioni, i tuoi desideri, e ad essere più sincero (poche cose sono più debilitanti della menzogna), e i vampiri ti troveranno subito sgradevole, e si rivolgeranno altrove” da il “Vocabolario (Saggi per l’anima)” di Igor Sibaldi.

Vivere autenticamente, inseguire i propri sogni e non abbandonarli perchè il nostro vampiro ci ha convinto che non ne vale la pena, essere sempre sè stessi e non recitare la parte che fa più piacere al nostro vampiro, trovare il coraggio di cambiare anche quando il nostro vampiro ci costringe in tutti i modi a rimanere fermi.

Solo in questo modo saremo finalmente liberi e potremo utilizzare tutta la nostra energia vitale ed investirla nei nostri progetti, nei nostri hobby, in quello che ci fa stare bene. Finalmente la nostra energia apparterrà solo a noi stessi.

Fonte: Igor Sibaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *