Site 1 title

Instagram

Seguimi!

La primavera è, per eccellenza, la stagione dei colori e dei profumi.

In questo periodo dell’anno amo gli asparagi, che risultano essere particolarmente ricchi di una sostanza denominata glutatione, la quale favorisce la depurazione dell’organismo, migliorando la sua capacità di liberarsi di sostanze dannose e componenti cancerogeni, oltre che dei radicali liberi.

Anche per questo, ogni occasione è buona per usarli come co-protagonisti dei miei piatti 🙂

INGREDIENTI

    – 250 gr filetto di branzino
    – 250 gr asparagi
    – zenzero fresco q.b
    – sale q.b
    – olio vinacciolo
    – 1 limone
    – 1 rametto di rosmarino

PROCEDIMENTO

Cuocere gli asparagi e zenzero in acqua salata bollente per 5 minuti, frullare con un frullatore ad

immersione fino ad ottenere una mousse.

Tagliare due fette del nostro bel limone e farle cuocere in padella per qualche minuto, fino a rendere

la buccia croccante e la polpa con consistenza gelatinosa.

Riporre il filetto di branzino in una pirofila da forno, cospargerlo di succo di limone , sale e spezie

a piacere .

Lasciar cuocere in forno statico per 40 minuti a 180 gradi.

A cottura ultimata impiattare la mousse di asparagi e adagiare delicatamente il nostro filetto

di branzino.

Completare con le due fettine di limone croccante , un filo di olio di vinacciolo ed un rametto

di profumato rosmarino.

Leggero, gustoso e bello da vedere.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *